Settembre e la magia della vendemmia in Toscana

Settembre e la magia della vendemmia in Toscana

Nell’Ottocento, i viaggiatori che andavano scoprendo il Vecchio Continente inclusero il Chianti e la Toscana negli itinerari necessari alla formazione dell’uomo colto. Oggi, purtroppo, la grande notorietà confina spesso con l’ovvio e l’oleografico, e non basta più riscoprire angoli appartati e rivalutare aspetti minori per poter ritrovare i nessi che legano vigne, boschi, castelli, pievi, ville e case coloniche. Tracciando così un’ipotesi di continuità tra le cattedrali del Chianti Classico e dei Colli Senesi, del Nobile Montepulciano e del Brunello di Montalcino, il turismo del vino propone in questo periodo di vendemmia uno sguardo inedito su un territorio che, nonostante l’aggressione degli stereotipi, incarna con orgoglio i valori della nuova civiltà del bere. Nel rispetto assoluto delle fasi di lavorazione che caratterizzano il periodo, tale evento è l’occasione ideale per far visita alle aziende e assistere alle fasi topiche del ciclo di produzione, con passeggiate fra i vigneti, degustazioni dei prodotti tipici abbinati ai vini di produzione, il tutto grazie alla volontà di riscoprire e rivivere nelle campagne la straordinaria atmosfera di festa legata al periodo della raccolta.

Un piccolo viaggio tra i vini di un particolare angolo di Toscana può facilmente prendere le mosse dalle mitiche zone collinari chiantigiane di Barberino Val d’Elsa e Gambassi Terme  dove molte fattorie vitivinicole riservano il privilegio di scoprire talvolta sterminate cantine sotterranee, che gli appassionati di vini possono visitare ritmando il cammino ipogeo con assaggi di Chianti Classico e delle riserve DOCG nonché, quasi sempre su prenotazione, trascorrere una giornata all’insegna di lezioni sul vino e sulle tecniche di degustazione.

La vendemmia in Toscana non è solo un momento di duro lavoro, ma soprattutto un’occasione per stare insieme e festeggiare l’inizio dell’autunno all’insegna dell’amore per il buon vino. Numerosi infatti sono gli eventi dedicati a questa fase dell’anno, dalle sagre paesane alle degustazioni.

 

#enjoygambassiterme